Home arrow La storia di Samuel
A mio Padre
A+ | A- | Reset
Home
Perché questo mio sito
Autobiografia
Anniversario
Perché sono nato
I sogni di Dio
Ciao papà...e grazie
Crocifisso
Chi canta prega 2 volte
Lettera angelo custode
Sister Providence
Pensaci tu Ges¨
s. Tommaso e la fede
S. Francesco
Ai miei fratelli
Chi è il cristiano
Alla casa del Padre
Per Riflettere
La Bibbia - Salmo 138
Diretta con il Papa
Credo
Le mie battaglie
Amare l'Handicap
Andare oltre l'handicap
Tutto è grazia: L'HANDYCAP
Una Favola vera
Stampa e Disabilità
Karakiri all'EUTANASIA
Legislazione sociale
Dai tu buone Notizie!
Alice e Giulio
Suore del Roveto
La storia di Samuel
Testimoni coraggiosi
Notizie dalla missione
Immigrazione Accoglienza
La Divina Commedia
Inno alla Gioia
Cantare alla vita
Ridiamoci su,la vita è Bella
Miracoli
Foto Racconto
Love Animali
Salviamo la Terra
Partecipa al forum
Partecipa DREAM TEAM
Blog & Link
Questa si che Ŕ Bella!
Ricerca Avanzata
Calend. appuntamenti
Contattami
Ingresso utenti
Nome Utente

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non ci conosciamo? iscriviti gratis qui

PDF Stampa E-mail

La foto è di un bimbo di 21 settimane, Samuel Arnas, al quale fu diagnosticata la spina bifida, una malformazione che non lascia speranza di sopravvivenza, a meno di ricorrere a un intervento intrauterino.


Il Dr. Bruner, dopo numerose ricerche effettuate nel Centro Medico Universitario di Vanderbilt, a Nashville, nel Tennessee, annunciò che avrebbe potuto compiere tale intervento, con il bimbo ancora nell’utero materno.

< Precedente   Prossimo >